Come scrivere in grassetto e corsivo su Facebook e Instagram

Come scrivere in grassetto e corsivo su Facebook, Instagram o sugli altri social network? Se te lo sei chiesto vedendolo in giro e non sai come fare, ti darò la risposta che stai cercando in questa breve guida. Tranquillo, è più facile a farsi che a dirsi.

Scrivere in grassetto (bold in inglese) su Facebook può aiutarti a creare post davvero originali e d’impatto. Una frase in grassetto attira l’attenzione e aumenta il focus sul tuo post. Certamente va utilizzato con parsimonia, perché un intero testo in grassetto risulta molto pesante da leggere. Quindi ti consiglio di scrivere in grassetto solo l’incipit del post per catturare l’attenzione, o di evidenziare in grassetto alcuni dati davvero importanti, come ad esempio un numero di telefono o un indirizzo e-mail.

Lo stesso discorso può essere applicato al corsivo (italic, in inglese). Un testo in corsivo risulta più leggero e meno di impatto rispetto al testo normale, ma spicca all’interno di un paragrafo su cui l’utente ha già il focus. Il corsivo può essere applicato proficuamente per le citazioni letterali racchiuse tra le virgolette (“”) o comunque per parole particolari che vuoi evidenziare.

Detto ciò, devo darti una brutta notizia: di default Facebook e Instagram non danno la possibilità di formattare il testo, a meno che tu non scriva su un gruppo Facebook.

Formattare il testo utilizzando i caratteri unicode

Come fare allora a formattare il testo se la piattaforma di destinazione non lo prevede?

In questo caso ci viene in aiuto il sito YayText e il testo Unicode.

Il testo unicode è un sistema di codifica che assegna un unico numero ad ogni carattere usato per scrivere. In poche parole, il sistema Unicode racchiude al suo interno tutti i caratteri già installati sul nostro computer, indipendentemente dalla lingua, dal computer o dal software utilizzato.

Per darti un’idea, oggi Unicode racchiude al suo interno più di un milione di caratteri differenti: dalle lettere dell’alfabeto greco a quello arabo, dai piccoli simboli a… lettere in grassetto o in corsivo.

In pratica esistono delle lettere già installate sui nostri dispositivi in grassetto e in corsivo, ma non li possiamo digitare direttamente dalla nostra tastiera. Effettivamente sarebbe un bel problema avere una tastiera con un milione di tasti!

Per questo ci viene in aiuto il sito YayText.com

Trasformare il testo normale in grassetto o corsivo è molto facile.
Basta scrivere ciò che vuoi nel campo apposito. YayText trasformerà il testo sostituendo i caratteri con i rispettivi unicode in grassetto, corsivo, o addirittura grassetto+corsivo. Il tutto in caratteri con o senza grazie.
A questo punto ti basterà copiare e incollare la porzione di testo che ti interessa all’interno del tuo post.
Et voilà: il tuo testo in grassetto o in corsivo è pronto per Facebook o Instagram.

 

Nel seguente video potrai vedere una dimostrazione passo passo di come trasformare il testo in grassetto e corsivo ed inserirlo su Facebook.

Non solo grassetto o corsivo

YayText è una vera miniera d’oro per la trasformazione dei testi. I caratteri unicode come già detto sono moltissimi e ci sono tante altre variabili.

Potrai scrivere u̶n̶ ̶t̶e̶s̶t̶o̶ ̶b̶a̶r̶r̶a̶t̶o̶ in p̷i̷ù̷ ̷m̷o̷d̷i̷.
Il testo potrà e̲s̲s̲e̲r̲e̲ ̲s̲o̲t̲t̲o̲l̲i̲n̲e̲a̲t̲o̲ oppure ɐɹdosoʇʇos.
C’è il ᴍᴀɪᴜsᴄᴏʟᴇᴛᴛᴏ oppure l’ᵃᵖᶦᶜᵉ.
Potrai scrivere un testo decorato 🅒🅔🅡🅒🅗🅘🅐🅣🅞 oppure 🅂🅀🅄🄰🄳🅁🄰🅃🄾.
Molto interessante questa 𝓈𝒸𝓇𝒾𝓉𝓉𝓊𝓇𝒶 𝒶 𝓂𝒶𝓃ℴ simulata, insieme ai caratteri storici in stile 𝔤𝔬𝔱𝔦𝔠𝔬 o 𝕞𝕖𝕕𝕚𝕖𝕧𝕒𝕝𝕖.

YayText quindi ci regala tanti modi per formattare il testo e c’è da sbizzarrirsi nel scoprire tutti i caratteri presenti. Fai però attenzione a non abusare della formattazione all’interno dei tuoi post: rischieresti di renderli illeggibili e ricorda che non tutti i dispositivi vedono il carattere unicode alla stessa maniera.

Puoi scrivere un testo simpatico o bellissimo dal tuo computer che potrebbe rivelarsi un vero pastrocchio se visto da un device differente.

Per questo consiglio vivamente di fermarti all’utilizzo responsabile del grassetto e del corsivo.

 

Formattare il testo all’interno dei gruppi Facebook

Facebook ha da un po’ di tempo abilitato la formattazione del testo nei gruppi. Una tecnica sperimentale che forse un giorno verrà estesa anche ai post delle bacheche e delle pagine, ma che per adesso funziona solo nei gruppi.

Scrivendo un post su un gruppo, non avrai quindi bisogno necessariamente del grassetto e del corsivo per renderlo originale.

Se provi a inserire un nuovo post all’interno di un gruppo di cui fai parte, vedrai il simbolo del paragrafo alla sinistra del testo inserito. Cliccando sull’icona, puoi trasformare il normale paragrafo in titolo (H1), sottotitolo (H2), citazione (“”), elenco puntato o numerato. Ognuno di questi elementi ha una sua caratteristica grafica prestabilita dal social network e che non può essere modificata a piacimento, come avviene ad esempio su Word.

Nel dettaglio, vediamo le caratteristiche grafiche:
¶ Paragrafo: il classico font di Facebook, nella sua dimensione normale.
H1 Titolo principale: Font più grande e leggibile, di colore nero
H2 Titolo secondario: Font in maiuscoletto, in grigio chiaro, leggermente più grande del testo di paragrafo.
“” Citazione: font in italic (corsivo), color grigio chiaro, preceduto da una linea nera sulla sinistra.
Elenchi puntati e numerati: i classici pallini e numeretti visti e rivisti anche su Word che elencano una serie di elementi.

Pur non lasciando molto spazio alla personalizzazione, questa possibilità di formattazione offre una struttura del testo più pulita, rendendo i post più intuitivi e di facile lettura.

Questa è sicuramente un’opzione preferibile all’utilizzo dei caratteri unicode, ma, come già specificato, funziona solo all’interno dei gruppi Facebook.


Bene, anche questa guida per imparare a scrivere in grassetto e in corsivo su Facebook e Instagram si conclude. Una soluzione facile ma sconosciuta ai più, che può stupire e dare ai tuoi post un tocco di originalità in più.

E tu utilizzi il grassetto e il corsivo nei tuoi post Facebook o Instagram? Fammelo sapere con un commento e condividi l’articolo se lo hai ritenuto interessante e di aiuto.

Ci vediamo alla prossima guida.
Bona,
Marco.

2 commenti su “Come scrivere in grassetto e corsivo su Facebook e Instagram”

    • Ciao Daniela,
      Facebook ha aggiornato la sua interfaccia e con essa la possibilità di formattare i testi nei gruppi.
      Adesso è necessario prima scrivere, successivamente selezionare ciò che vogliamo scrivere in grassetto e a quel punto si apriranno tutte le opzioni di formattazione a disposizione, tra le quali il grassetto.
      In alternativa, prova il sito Yaytext.

Lascia un commento